Puerto Plata

Puerto Plata è una delle località turistiche dominicane più famose nel mondo. Puerto Plata, situata a circa 200 km da Santo Domingo, ma ben collegata con la Capitale della Repubblica Dominicana, è la vera “perla” della costa nord del Paese.

La cittadina sorge nel bel mezzo di una baia naturale, bagnata dal cristallino mare caraibico e caratterizzata dalla presenza di alcune delle spiagge più belle di tutto il Paese. Moltissimi sono i turisti che volano a Santo Domingo, dove si trova l’aeroporto internazionale più importante della Repubblica Dominicana, per poi raggiungere in auto, jeep o autobus Puerto Plata.

Puerto Plata è nota  per località come Playa Dorada e Costa Dorada, che si trova ad est di San Felipe de Puerto Plata. La ricettività turistica è molto alta: ci sono oltre  100.000 posti letto negli alberghi della città.

Playa_de_La_Caleta

Foto CC-BY di KelvisDorville

I suoi 100 km di costa meravigliosa ed ininterrotta hanno fatto di Puerto Plata una delle mete turistiche più conosciute e rinomate di tutti i Caraibi. L’area è anche chiamata “Costa dell’Ambra”, perché ricchissima di resina fossile vegetale. Questa caratteristica è stata una delle costanti nella storia di Puerto Plata tanto che la città ospita uno dei musei più importanti al mondo dedicati a questo materiale, cioè il Museo dell’Ambra di Puerto Plata.

Le cose da fare e da vedere a Puerto Plata e dintorni sono numerose. La prima dritta è quella di saline in funicolare sulla cima del Pico Isabel de Torres, dal quale si gode uno dei panorami più suggestivi sulla città. Su questa altura si trova anche una Statua del Cristo alta ben 16 metri.

Altri luoghi meritevoli di una visita sono il Malecon, cioè il lungomare alberato, la Cattedrale di San Felipe, in stile “art deco”, e, soprattutto, le meravigliose spiagge e baie che si trovano un po’ dovunque sulla Costa nord delle Repubblica Dominicana ed, in particolare, nell’area attorno a Puerto Plata.

Tra queste vi consigliamo quelle della cosiddetta “Costa Dorata”, cioè la “Costa d’oro”, che termina con il promontorio di Playa Dorada, un vero gioiello della natura. Nei pressi di Puerto Plata c’è anche il Parco per famiglie “Ocean World”, dove divertirsi con i bambini ed imparare a conoscere la fauna marina dominicana.

Chi desidera una vacanza capace di fare quel famoso e tanto ricercato “stacco della spina” può optare quindi per i Caraibi, in particolare proprio per Puerto Plata un luogo caratterizzato da spiagge infinite e sabbia scintillante.

Puerto Plata è un paradiso nascosto sulla costa nord della Repubblica Dominicana un luogo dove non solo vi aspettano chilometri e chilometri di sabbia caraibica ma dove si può praticare trekking, mountain bike e dove c’è una vivace vita notturna.

Ancora meglio degli altri, Puerto Plata è uno dei pochi posti rimasti dove si può sfuggire alle orde di turisti , pur godendo di infrastrutture turistiche di classe mondiale.

Ecco alcuni ottimi motivi per visitare questo posto:

1 . Le spiagge

Tra le meravigliose spiagge incontaminate che impreziosiscono questa regione costiera citiamo  Playa Grande che si trova a soli 15 km ad est della città di Río San Juan . E’ indubbiamente una delle più belle spiagge del paese: lunga, larga bagnata da un mare cristallino ed ombreggiata da palme. Da lontano sporgono delle scogliere bianche. E’ la spiaggia perfetta per il relax, per il nuoto e per praticare surf.

Playa Dorada è unaltro gioiello, che resta subito fuori dalla città di Puerto Plata.

Playa Bavaro

Playa Bavaro, Puerto Plata, Santo Domingo

Foto CC BY di Andreas Volkmer

2 . Gli sport acquatici

La brezza di Puerto Plata rende perfetta la pratica degli sport acquatici come il kitesurf, wakeboard e windsurf. Una delle più belle città della regione, Cabarete era dapprima un umile borgo agricolo ed è rimasta tale fino a che un pionere del windsurf una trentina di anni fa ha scoperto questo luogo e lo ha resto tra i privilegiati dei surfisti.

3 . Le altre attività

L’ Interno di Puerto Plata offre uno scenario spettacolare e tantissime attività per tutti i livelli di abilità . I tour in mountain bike ad esempio, spazio dal livello dei principianti a quelli difficilissimi dei più esperti. Inoltre ci sono escursioni guidate che si addentrano nella flora e nella fauna della regione. I più avventurosi possono esplorare le ventisette cascate di Damajagua descritte come ciò che di più bello c’è nella Repubblica Dominicana. Si tratta di un vero e proprio parco giochi dove si può saptare da pareti rocciose a pozze cristalline, ovviamente ben assicurati con l’apposita attrezzatura.

4 . La vita notturna

I Bar di Puerto Plata e la scena di intrattenimento è abbastanza vasta per tenere il turista occupato per intere settimane. Tutte le località sono rganizzate con bar e discoteche aperte agli ospiti e a chi è in possesso dei biglietti giornalieri . La vita notturna sulla spiaggia è perfetta per chi adora fare le ore piccole. Se siete disposti a esplorare, scoprirete gemme come Ruby Lounge di Sosua ( con musica dal vivo e karaoke) e Lax, considerato il fulcro della vita notturna di Cabarete .

5 . La cultura

Non solo divertimento ma anche cultura nelle Città di Puerto Plata che forniscono una cultura ricca. Il capoluogo regionale ( chiamato anche ‘ Puerto Plata ‘) si scalda durante la terza settimana di giugno con il festival culturale che dura, appunto, una settimana, durante il quale si potranno assaporare blues, jazz e concerti folkloristici presso la storica Fuerte de San Felipe (San Felipe Fort ) . Dei gruppi di Santo Domingo eseguono anche suggestive danze tradizionali spiritual africane e melodie sexy salsa. Mentre in città , da non perdere l’impressionante Museo de Ambar ( Amber Museum ), un tempio di resina che ha ispirato il film Jurassic Park.

Cabarete , un centro per il turismo d’avventura, vanta anche una serie di eventi culturali . Durante il  mese di novembre si volge il Jazz Festival domenicano, che attira i migliori talenti internazionali. A Febbraio si svolge invece una grande festa per i bambini: il  Sand Castle Concorso.

6 . Il lusso

Senza dubbio , uno dei motivi per i quali i  visitatori tornano a Puerto Plata è la possibilità di soggiornare in posti esclusivi a prezzi accessibili. Soggiornare in resort a cinque stelle all inclusive è una possibilità praticamente per tutti. Il cibo gourmet è abbondante , delizioso ed estremamente  economico . E tutti quei piccoli extra che rendono una vacanza più divertente – come rilassanti trattamenti benessere – sono disponibili per molto meno di quello che potrebbero costare a casa nostra.

7 . La bella vita

Uno dei segreti poco conosciuti di Puerto Plata è che , se si chiudono gli occhi , si può effettivamente tornare indietro nel tempo . Si potrebbe ad esempio tornare ai tempi nei quali brillavano artisti come Sinatra, è possibile rivivere quei giorni di Puerto Plata . È possibile trascorrere giorni indulgenti sui verdissimi campi da golf come il Golf Club Dorada a Playa Dorado o il Grande Golf Course a Playa Grande (che offre meravigliose viste sull’oceano) .

Una volta che il sole tramonta, si può andare in un bar per sorseggiare sherry e pianificare le attività della serata . Naturalmente , avrete bisogno di un sigaro per completare il quadro e qui si apre la parentsi. La Repubblica Dominicana produce alcuni dei migliori sigari del mondo, e quasi ogni albergo può organizzare un tour in fabbriche di sigari in. Sarete in grado di assaggiare alcuni sigari di classe ed acquistarli  a prezzi estremamente ragionevoli.

Oltre alle tante attività da fare, ci sono anche diverse interessanti cose da vedere a Puerto Plata, vediamo quali sono.

Parque_Central_Puerto_Plata

Parque Central Puerto Plata, Santo Domingo

Foto CC BY di Mfa88

Da vedere a Puerto Plata.

Il forte

Si tratta del principale monumento risalente all’epoca coloniale della città edificato per fungere da protezione dalle incursioni di pirati francesi ed inglesi e  banditi.

Ocean World

Un vero paradiso terrestre che si trova al centro delle scogliere di Cofresi Beach e include un porto turistico, spiaggia e  foreste, un casinò . Per quel che riguarda gli animali, ci sono delfini, uccelli esotici, tigri della foresta.

Il faro

Si alza a 137 metri sul livello del mare.

Teleferico

Il teleferico è stato inaugurato nel 1975 ed è un opera di italiani. Possono salire fino a 17 persone che in otto minuti possono scendere e salire la montagna. Le pareti di vetro consentono di godere di un panorama unico sulla città.

Quindi, una vacanza in questo posto è perfetta per chi cerca un luogo dove rilassarsi, dove godere della “bella vita” a prezzi accessibili, dove vedere paesaggi paradisiaci e dove svolgere tante attività all’aria aperta.

 

Sei stato qui?? Scrivi la tua opiniione.

Puoi usare tag HTML